Ristrutturazione parquet

Richiedete senza impegno un preventivo per la ristrutturazione parquet.


I pavimenti in legno regalano un calore alle nostre case, che purtroppo si consuma abbastanza velocemente a causa dei segni d’usura che compaiano qualche volta anche solo dopo un anno della posa del parquet.

I segni d’usura possono essere, righe, asperità, fessure, macchie o alterazione del colore originario.

La ristrutturazione del parquet rappresenta l’unica soluzione di ripristino per il pavimento ; si tratta di un lavoro delicato il cui eseguimento richiede macchinari e attrezzature adeguati.

La prima cosa da fare è togliere tutti i mobili della stanza in cui si svolgerà la ristrutturazione del parquet, i mobili ostacolano la levigatura del pavimento che rappresenta la prima fase dei lavori. Questa prima parte della ristrutturazione del parquet è dedicata all’eliminazione delle righe sulla superficie.

Segue una seconda fase di ristrutturazione, la stuccatura del parquet, per ottenere una pavimentazione liscia e senza fessure.

La terza fase di ristrutturazione parquet consiste nel trattamento di finitura. La finitura si può effettuare in tre maniere diverse: finitura a olio, verniciatura o finitura a vernice, ceratura o finitura a cera. La scelta del tipo di trattamento parquet dipende dalla richiesta del cliente e dalla destinazione d’uso del pavimento.

Vedi Anche  Ristrutturazione pavimenti
Aggiungi ai preferiti : Permalink.